Exportpiù e Lauri al Work Truck Show di Indianapolis per entrare nel mercato americano

 Lauri ed Exportpiù al Work Truck Show di Indianapolis

Creare nuovi contatti e studiare il mercato americano: è con questi obiettivi, pienamente centrati, che Exportpiù e Lauri Isotermici si sono recati al Work Truck Show di Indianapolis, il principale evento dedicato ai veicoli da lavoro negli Stati Uniti, che si è svolto dal 5 all’8 marzo 2019.

Lauri è una storica impresa mantovana specializzata nella realizzazione di allestimenti isotermici per il trasporto di prodotti alimentari, medicinali, piante, opere d’arte e apparecchiature elettroniche. L’azienda, inoltre, produce e installa unità di refrigerazione.

Già presente in diversi mercati europei, il nostro cliente oggi sta guardando oltre oceano. In questo senso, il Work Truck Show era l’occasione ideale per cercare di capire caratteristiche e trend del mercato ed entrare in contatto con gli operatori di settore.

All’evento, al quale erano presenti manager di flotte aziendali, distributori, rivenditori e allestitori di veicoli, è stato possibile cogliere due trend fondamentali: ”Da un lato – spiega Italo Rebuzzi, managing director di Exportpiù –  il mercato statunitense sta spostando l’attenzione dai grandi mezzi a veicoli di dimensioni più ridotte, avvicinandosi a standard più europei (basti pensare alla crescente richiesta di veicoli adatti alla viabilità urbana, strettamente connessa allo sviluppo dell’e-commerce, delle consegne a domicilio e della fresh food delivery). Dall’altro l’importanza sempre maggiore dell’impatto ambientale dei veicoli commerciali”.

Tuttavia, non ci siamo limitati a conoscere il mercato ma abbiamo anche cercato di creare concrete opportunità di business. Siamo così entrati in contatto con diverse realtà specializzate nell’allestimento di veicoli, molte delle quali hanno esplicitamente manifestato il proprio apprezzamento per la qualità manifatturiera dei prodotti di Lauri. Abbiamo quindi inviato, su loro richiesta, listino e presentazione aziendale e in poco tempo è arrivata la prima richiesta di preventivo.

Durante la fiera, inoltre, abbiamo svolto un secondo incontro con un’azienda conosciuta durante lo IAA di Hannover, che a maggio visiterà la sede produttiva di Lauri, allo scopo di valutare una partnership industriale.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailShare

Inserisci un commento