Fiere del vino in Europa 2019: 9 eventi che fanno bene all’export

 8 fiere del vino in Europa da non perdere

Operi nell’industria del vino e l’export è tra i tuoi obiettivi per il 2019?  Con l’intento di fornire un servizio utile alle aziende del tuo settore, abbiamo deciso di realizzare un piccolo elenco di fiere del vino in Europa, che potrebbero aiutarti a sviluppare il tuo business sui mercati esteri.

Sono manifestazioni di respiro internazionale, che raccolgono buyer da tutto il mondo e ti permetteranno di entrare in contatto con paesi strategici per l’export nel settore del vino. Si tratta di una lista non esaustiva, che si basa sulle nostre esperienze e che cercheremo di aggiornare ogni anno.

Fiere del vino 2019 in Europa: 9 eventi consigliati

Le prossime fiere del vino in Europa in inverno e primavera

VINISUD – FRANCIA
11-13 febbraio 2019, Parigi. In un mercato certamente non semplice per le aziende vitivinicole italiane, la partecipazione ad una fiera di riferimento per gli operatori di settore può risultare decisiva. Tra le manifestazioni presenti in Francia, il Vinisud, il Salone Mondiale dei Vini Mediterranei, rappresenta secondo noi la migliore occasione per sviluppare relazioni ed entrare in contatto con potenziali partner commerciali.

La fiera, che raccoglie un numero crescente di adesioni, l’anno scorso ha visto la partecipazione di 25.500 visitatori professionali, il 28% dei quali erano stranieri, provenienti da 76 paesi diversi.

Quest’anno la manifestazione si sposterà da Montpellier a Parigi e sarà tenuta congiuntamente al Vinovision (il salone dei vini settentrionali) presso il Paris Expo.

PRODEXPO – RUSSIA
11-15 febbraio 2019, Mosca. Il Prodexpo è la più grande fiera dedicata all’enogastronomia in Russia e una delle più importanti nell’Europa dell’est. L’evento, che si svolge in uno spazio espositivo di 100.000 metri quadrati, ha ospitato l’anno scorso oltre 2 mila espositori e 62 mila visitatori. All’interno della fiera ricopre un peso significativo il Salone del Vino, che nell’ultima edizione ha visto un aumento degli espositori dell’8%.

PROWEIN – GERMANIA
17-19 marzo 2019, Düsseldorf. Il ProWein è una delle manifestazioni più importanti del settore vitivinicolo a livello mondiale. La fiera è riuscita nel tempo ad attirare espositori e operatori di tutto il mondo e il 90% dei visitatori è rappresentato da professionisti del settore. Non è una fiera per appassionati. Questo aspetto, insieme ai grandi numeri della manifestazione, 6.870 espositori provenienti da 64 paesi e oltre 60 mila visitatori specializzati nel 2018, fanno del ProWein un’occasione unica per fare affari ed entrare in contatto con buyer, distributori e importatori internazionali.

VINITALY – ITALIA
7-10 aprile 2019, Verona. Naturalmente in questo elenco non può mancare la principale fiera enologica italiana, il Vinitaly. Tutti conoscono questa manifestazione perciò ci limitiamo a citare un paio di numeri, quelli dell’edizione 2018: 128.000 presenze da 143 nazioni e buyer esteri in aumento del 6%. Inoltre, ti invitiamo a prendere in considerazione anche gli eventi all’estero organizzati da Verona Fiere attraverso Vinitaly International (Cina, Usa, Hong Kong).

FOOD EXPO (IFFIP) – UCRAINA
10-12 aprile 2019, Kiev. Nel contesto dell’International Forum of Food Industry and Packaging (IFFIP), che ha luogo ogni anno a Kiev, si svolge il Food Expo, considerato il più importante evento dedicato al food & beverage in Ucraina. Si tratta di un’ottima occasione per studiare il mercato, farsi conoscere e sviluppare il proprio business nella regione. L’anno scorso al Forum di Kiev erano presenti circa 8.000 operatori di settore.

LONDON INTERNATIONAL WINE FAIR – GRAN BRETAGNA
20-22 maggio 2019, Londra. Giunta alla sua 38esima edizione, la London Wine Fair si svolge alla Olympia Grand Hall e continua ad essere una delle maggiori manifestazioni a livello mondiale nel settore. Quest’anno saranno in fiera circa 14mila vini prodotti in 32 paesi diversi. Oltre ad offrire un’occasione unica per fare business e incontrare operatori provenienti da tutto il mondo, la fiera dedicherà ampio spazio a conferenze e incontri di approfondimento sull’industria del vino e organizzerà numerose iniziative collaterali.

Le fiere del vino in Europa in autunno

WINE EXPO – POLONIA
25-26 ottobre 2019, Varsavia. Il Wine Expo Poland è rivolto a produttori di vino e olio, distributori, commercianti, negozi, fornitori di servizi collegati, distributori di accessori, riviste di settore e associazioni di categoria. Partecipando alla fiera sarà possibile entrare in contatto con gli operatori della regione e acquisire maggiori informazioni sul mercato polacco.

BELLA VITA – GRAN BRETAGNA
7-8 novembre 2019, Londra. Il nome della manifestazione parla da solo: il Bella Vita è un evento b2b dedicato alla promozione dei prodotti enogastronomici italiani e si svolge in 8 città diverse (in Europa a Londra, Amsterdam e Varsavia). A novembre la manifestazione andrà in scena a Londra e sarà l’occasione ideale per fare conoscere la qualità dei propri prodotti a buyer britannici esplicitamente interessati agli alti standard garantiti dal Made in Italy.

UCRANIAN FOOD EXPO – UCRAINA
Novembre 2019, Kiev. All’interno dell’International Exhibition Center si svolgerà una delle più grandi fiere dell’agroalimentare in Ucraina, dove troverà ampio spazio anche il settore enologico. Nel 2018 alla fiera erano presenti 150 espositori e circa 1900 operatori professionali provenienti da 46 paesi, tra i quali anche rappresentanti ucraini del retail e dell’Ho.Re.Ca. Il nostro paese è leader in Ucraina nella fornitura di vino, con una crescita delle esportazioni del 46% nel 2016.

 

 

Desideri partecipare ad una o più fiere internazionali e hai bisogno di supporto strategico e operativo? Scrivici a segreteria@exportpiu.it. Ti spiegheremo come possiamo aiutarti!

 

Fonti articolo:
Camera di Commercio italiana per l’Ucraina

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailShare

Inserisci un commento