Un solido progetto di espansione all'estero per sistemi di ventilazione di alta gamma
Pontiggia Macchine Rotanti

Pontiggia Macchine Rotanti è un’azienda cremonese nata nel 1988 e specializzata nella produzione di sistemi di ventilazione per i settori zootecnico ed industriale. Tra i suoi prodotti di punta vi sono i ventilatori assiali, i destratificatori e i ventilatori centrifughi.

Da sempre molto attenta alle esigenze e alla soddisfazione del cliente, l’azienda realizza prodotti su misura garantendo elevati standard di qualità e sicurezza e dedicando particolare attenzione all’efficienza energetica e al rispetto dell’ambiente.

Pontiggia è una di quelle imprese che si mette costantemente alla prova, cercando di migliorare ogni anno i propri prodotti, per rispondere in modo adeguato alle nuove esigenze di mercato. Tra il 2016 e il 2017, ad esempio, è stato introdotto un sistema di controllo remoto via internet, per monitorare da qualsiasi posizione il corretto funzionamento dei sistemi di ventilazione.

ESIGENZA DELL'AZIENDA

Pontiggia si è rivolta ad Exportpiù nel 2014, periodo in cui non aveva ancora sviluppato un vero e proprio piano di sviluppo sui mercati esteri ma era riuscita a vendere alcuni prodotti attraverso grandi gruppi italiani di livello mondiale (progetti di filiera).

Affidandosi ad Exportpiù l’azienda ricercava un partner che fosse in grado di mettere a punto un progetto di internazionalizzazione di lungo termine, promuovere i prodotti sui mercati che offrivano le maggiori opportunità e incrementare la quota di fatturato estero.

STRATEGIA DI EXPORTPIÙ

Realizzato il check-up aziendale per verificare la capacità dell’azienda di far fronte ad un progetto di sviluppo sui mercati esteri, il team di Exportpiù ha selezionato e analizzato i mercati target, in primis Germania, Inghilterra, Europa dell’Est e Nordafrica, e pianificato la partecipazione alle prime fiere di settore per promuovere i prodotti di punta di Pontiggia. La presenza a queste manifestazioni e in particolare all’Eurotier di Hannover (Germania) hanno permesso all’azienda di ottenere i primi importanti contatti.

Tenendo conto degli elevati standard qualitativi dei ventilatori sviluppati dall’azienda e della loro unicità sul mercato, si è scelto di mantenere un posizionamento di fascia alta. Inoltre, l’attenzione degli export manager si è rivolta prevalentemente al settore della zootecnia.

 

RISULTATI OTTENUTI

Tra il 2014 e il 2017, grazie al supporto strategico e operativo di Exportpiù e al continuo lavoro di ricerca e sviluppo, l’azienda ha intrapreso un grande percorso di espansione sui mercati esteri.

Nonostante la crisi del mercato, dovuta al calo dei prezzi del latte, nel 2015 sono stati stipulati i primi due importanti contratti di distribuzione con una società bielorussa e una bavarese, che hanno permesso a Pontiggia di penetrare all’interno di due mercati target.

Nel 2016 l’azienda ha aumentato significativamente la propria presenza in Bielorussia, riuscendo a decuplicare il proprio fatturato. Un risultato garantito non soltanto dalle agevolazioni statali per l’ammodernamento delle strutture in ambito zootecnico ma anche dall’apprezzamento nei confronti della qualità dei prodotti, in grado di dare risposte efficaci alle esigenze dei clienti.

Nel 2016 inoltre Pontiggia ed Exportpiù  sono riuscite a chiudere nuove vendite nel nord della Germania, ad avviare una partnership con un distributore greco e a stabilire nuovi interessanti contatti in Iran, India e Israele.

Nell’anno in corso, infine, l’azienda sta consolidando la propria presenza sui mercati presidiati ed è riuscita a chiudere diverse vendite in Olanda (per la prima volta), Francia, Grecia e Germania.

Siamo spiacenti, in questo momento non è possibile commentare.